MODA 2010
Tendenze Moda Primavera Estate
Moda Primavera Estate 2010

MENSURO: la nuova Collezione!

La nuova collezione primavera estate 2010“Mensuro” è il nome della nuova collezione firmata Recobot. “Non avere paura!”. La scelta di questo nome nasce da un pensiero personale e la voglia/necessità di sentirsi liberi, senza paure... .
Evelyn è nata nel Ghana. La passione per la moda l'ha avuta da subito scucendo i vestiti europei di sua madre. Curiosa di vedere come erano fatti dallo scucire al cucire il primo vestito il passo è stato breve. Ha dovuto studiare e poi è venuta in Italia dove la moda è un'arte ed ha perfezionato la sua.

D Quale è la tua filosofia nei confronti della moda?
R “Credo che un abito non sia solo qualcosa da indossare ma è cultura, tradizione, un modo di pensare che si riflette nella tecnica e nel design.”

 

D Come nascono i tuoi modelli?
R “Quando ho voglia di disegnare non riesco a seguire le regole scolastiche, forse per questo a scuola i miei disegni raramente venivano approvati nella loro versione originale. Il mio maestro pretendeva che disegnassi seguendo le linee europee, ma per quanto mi sforzassi non riuscivo a non seguire l’istinto creativo che mi riportava alla mia terra e mi imponeva di giocare con forme e colori. Il processo creativo si svolge sempre nello stesso modo: inizio disegnando una silhouette, un corpo femminile e proseguo facendovi sopra delle forme. La mia ispirazione? La natura, le forme geometriche e non, ma anche i grandi maestri dell’alta sartoria. Spesso infatti mi diverto proprio unendo queste tre fonti d’ispirazioni.

D Se dovessi dare uno scopo alle tue creazioni, quale sarebbe?
R “L´iniziale curiosità nel confrontare vestiti europei e africani ispira ancora oggi il mio modo di pensare la moda: cerco di fare abiti che rappresentino una fusione tra le due culture e amo combinare forme e colori anche in modo inusuale, come capita in natura. Questo è il mio scopo: rappresentare negli abiti la fusione che io stessa rappresento. Con gli abiti è facile... su linee europee applico stoffe e forme africane, senza snaturare né gli uni né gli altri, si tratta di convivenza, fusione, non di trasformazione verso uno o l’altro mondo”.

D “Mensuro” è il nome della nuova collezione firmata Recobot. Come nasce la scelta di questo nome e soprattutto cosa significa?
R Si tratta del termine utilizzato nella lingua madre della popolazione Asanti, uno dei gruppi etnici più vasti del Ghana, nonché gruppo a cui io stessa appartengo, per dire: “Non avere paura!”. La scelta di questo nome nasce da un pensiero personale che poi si sviluppa attraverso i vari abiti, filo conduttore: la voglia/necessità di sentirsi liberi, senza paure né limitazioni, e quale momento potrebbe essere migliore dell’arrivo della primavera e del caldo per sentirsi liberi?

Intervista: realizzata da Noemi Mancini (Bycam)

Tendenza Vacanze 2010

Residence nel Salento

Moda RECOBOT

Stilisti emergenti

Vestito semi-modellato in lino misto cotone, con maniche leggermente scampanate e inserti in tessuto etnico in puro cotone, con chiusura lampo laterale.

Stilisti emergenti

Stilisti emergenti